you reporter

Le scuole medie di Pettorazza dedicate all'appuntato Silvano Franzolin

Cerimonia a Pettorazza

69772

23/01/2017 - 10:18

La scuola media di Pettorazza Grimani è stata intitolata alla memoria dell’appuntato Franzolin, medaglia d’oro al valore civile. Il graduato perse la vita in un agguato mafioso nell’adempimento del dovere mentre scortava in carcere un capo mafia.



In una bella giornata di sole si è svolta la cerimonia di intitolazione della scuola media di Pettorazza Grimani alla memoria dell’Appuntato Silvano Franzolin, nativo proprio di Pettorazza. L’appuntato Silvano Franzolin, nato a Pettorazza il 3 aprile 1941, fu arruolato nell'Arma dei Carabinieri il 18 novembre 1959 a Torino.



Il 16 giugno 1982 stava svolgendo un servizio di scorta al boss catanese Alfio Ferlito, che veniva trasferito da Enna al carcere di Trapani: nell’ambito di una guerra di mafia per il controllo del territorio etneo, il boss Nitto Santapaola diede ordine di uccidere il rivale e l’agguato si consumò sulla circonvallazione di Palermo.



Nell'attentato morirono tutti e tre i carabinieri della scorta, Franzolin, Salvatore Raiti e Luigi Di Barca, nonché il giovane Giuseppe Di Lavore, autista della ditta privata che aveva in appalto il trasporto dei detenuti.



I giovani studenti della scuola media di Pettorazza Grimani hanno voluto l’intitolazione dell’istituto all’Appuntato Franzolin, in un chiaro messaggio che guarda ad un futuro di legalità e rispetto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl