you reporter

Passaggio a livello in tilt, pericoli a disagi per treni e automobili

Disguido a Baricetta

72408

24/02/2017 - 11:00

Il passaggio a livello va in tilt: pericolo e disagi per treni a automobilisti. Ieri mattina a Baricetta le barriere ferroviarie hanno "fatto i capricci" mettendo a repentaglio la sicurezza di chi doveva attraversare i binari.



Alle 7.30 infatti è scattato il semaforo rosso, ma le sbarre si sono abbassate soltanto da un lato della ferrovia, restando sollevate dall'altro. Ad aggravare la situazione ci ha pensato la nebbia, che ha riduceva drasticamente la visibilità.



Così qualche impavido conducente, dopo una lunga attesa, ha deciso di attraversare i binari sfidando la sorte. Altri invece sono stati più prudenti. I treni nel frattempo procedevano a passo d'uomo, provocando rallentamenti su tutta la linea.



Un disguido con cui gli abitanti della frazione sono costretti a fare i conti abbastanza spesso: non è la prima volta, infatti, che un black-out del passaggio a livello paralizza il traffico. E non è l'unico problema: le lunghe attese alle sbarre, che sfiorano a volte i 20 minuti, rendono difficile lo spostamento di chi attraversa la frazione.



Per non parlare poi dell'inquinamento: le soste con il motore acceso rischiano di rendere l'aria irrespirabile per i residenti della zona, che si aspetterebbero un'attenzione maggiore da parte dei politici adriesi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl