you reporter

Bobo perde la pazienza: troppi baby vandali in città

Adria

74739

21/03/2017 - 09:30

Mini vertice oggi (martedì 21 marzo) tra il sindaco Massimo Barbujani e il questore Salvatore Fabio Cilona: l’incontro è previsto a margine del concerto in programma in Cattedrale in occasione della Giornata della memoria delle vittime di mafia.




Al centro dell'incontro il problema dei vandalismi diffusi in città che interessano in modo particolare la fascia d’età dai 13 ai 16 anni.



Nei fine settimana, in particolare il sabato sera, in città scorrazzano bande di questi ragazzi, molti guidati dai fumi dell’alcol, che creano schiamazzi, vandalismi vari e disturbo.



“La situazione è limitata al fine settimana - sbotta il sindaco Massimo Barbujani - una volta finita la scuola sarà così quasi tutte le sere, oltretutto nel periodo estivo restano fuori anche per lunghe ore durante la notte”.




Il primo cittadino ha perso la pazienza e su Facebook scrive: “Ai genitori: controllate i vostri figli quando rientrano a casa, ogni fine settimana succedono queste cose. Ai gestori di pubblici esercizi: non somministrate alcolici ai minorenni. Ci sono tredicenni/quattordicenni - sottolinea il sindaco - già ubriachi alle 9 di sera e poi vandalizzano la città. Serve maggior controllo certo, ma i primi responsabili siamo noi genitori”.

Servizio sulla Voce in edicola martedì 21 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl