you reporter

Piscina, si allungano i tempi per l'ampliamento della struttura

Adria

76217

06/04/2017 - 10:59

Nuotatori e cittadini dovranno armarsi di pazienza di fronte ai lavori di ampliamento della piscina comunale di Adria. I tempi del restyling del polo natatorio rischiano infatti di slittare in avanti visto che il il Comune ha deciso di chiedere un supporto esterno da affiancare all'attività del Responsabile unico del procedimento.



La società contattata, Acqua di Mantova, è esperta nel settore della consulenza sia a piscine pubbliche, sia a piscine private ed è in grado di fornire assistenza legale. Interpellarla è stata quindi una mossa volta a garantire la sicurezza e la salute di chi frequenta la struttura per svago oppure per lavoro.



Ma utenti e dipendenti potrebbero dover attendere ancora un bel po' prima di vedere attuato il progetto da oltre due milioni di euro approvato nel 2015 e per il quale la Regione aveva stanziato 950mila euro. La cifra restante, invece, dovrebbe essere coperta grazie a finanziamenti reperiti attraverso strumenti di partenariato tra pubblico e privato.



L'intervento più urgente riguarda l'aspetto energetico: la piscina comunale infatti, in concessione ad Adria Nuoto fino alla fine di luglio, dovrebbe migliorare i propri consumi. Ma in preventivo c'è anche la realizzazione di spazi ricreativi che non siano strettamente legati allo sport.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl