you reporter

Il Centro anziani è ancora giovane

Adria

82419

08/06/2017 - 20:17

Spegnere 24 candeline sull'attività di un'associazione di volontariato non è mai una cosa semplice né scontata.


Pertanto è un traguardo prestigioso quello raggiunto dal Cada, Centro anziani diurno Adria, che ha festeggiato il proprio compleanno con un momento conviviale al quale hanno partecipato oltre 60 persone tra soci, familiari e simpatizzanti.


Tra una degustazione e l'altra di piatti tipici locali, è stata anche l'occasione per fare un bilancio dell'attività svolta negli ultimi 12 mesi. Così il presidente Luciano Lanzoni ha ricordato, prima di tutto, il forte incremento di associati: una ventina in più, passando da 172 a 192.


“Questo - ha sottolineato il presidente - è il segnale più evidente che le attività di volontariato coinvolgono sempre più persone e sempre più si sente l'esigenza, in particolare tra le persone della terza età, di stare insieme, di creare momenti di socializzazioni sia con attività ricreative sia con gli appuntamenti culturali, coordinati questi ultimi da Cesare Lorefice”.


Sulla "Voce" di venerdì 9 giugno l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl