you reporter

Palazzo Bocchi, 100mila euro dalla Fondazione Cariparo

Adria

BOCCHI L'ala nord del palazzo su piazza Groto.JPG

L'ala nord di Palazzo Bocchi

10/08/2017 - 08:30

Una buona notizia per Palazzo Bocchi: la fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo ha stanziato un contributo di 100mila euro per il restauro e la messa in sicurezza dei locali del palazzo che si affaccia su corso Vittorio Emanuele II e l’ala nord su piazza Groto. A sua volta la fondazione scolastica “Carlo Bocchi” contribuirà con una sua quota dell’ammontare di 50mila euro.



Tenendo presente che il palazzo ha subito una completa ristrutturazione nel 1996, l’attuale progetto è finalizzato a risolvere alcuni problemi strutturali, in modo che il museo d’arte Adria Delta (Maad), gestito dall’associazione Adriacultura, formata dalla fondazione “Bocchi” e dal comune di Adria, possa offrire quelle garanzie che si chiedono a una realtà espositiva stabile.



L’intervento prevede anche il restauro di alcune parti carenti del palazzo come il tetto, perché in occasione di piogge particolarmente copiose si verificano infiltrazioni che possono danneggiare le opere esposte. Inoltre la facciata necessita di un ripristino degli intonaci e di una ritinteggiatura; vanno risolti anche alcuni problemi di umidità di risalita che rendono indecorose alcune parti del palazzo.



Il servizio in edicola nella Voce di giovedì 10 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl