you reporter

Adria

Cavallari si frattura una mano, operato è già pronto a tornare in pista

Il candidato sindaco dopo una notte al Pronto soccorso di Adria ringrazia medici ed operatori. Ieri è stato operato al Galeazzi di Milano, ma assicura: "Torno subito". E i suoi sostenitori...

Disavventura per Lamberto Cavallari in piena campagna elettorale per il ballottaggio.

Il candidato sindaco si è infatti fratturato la mano sinistra andando a sbattere contro uno stipite mentre si trovava nel suo studio.

Giovedì sera necessaria, e inevitabile, la corsa al Pronto soccorso. Raccontata con un post sulla sua pagina Facebook. “Un ringraziamento per la cortesia, la professionalità e l’umanità del personale del Nostro ospedale. Le ossa si aggiustano, basta un po’ di pazienza”.

Ieri mattina, poi, il trasferimento all'ospedale Galeazzi di Milano, di cui è direttore sanitario il  suo amico, nonchè presidente nazionale di Anpas, Fabrizio Pregliasco. Qui Cavallari è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre la fattura. In serata ha fatto sapere che rientrerà subito ad Adria.

La campagna elettorale continua. E i suoi sostenitori, che ieri sera erano impegnati in una cena, hanno postato la foto con gli auguri al candidato: "Lamberto non preoccuparti, tutti pronti a darti una mano...".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl