you reporter

Adria

"Sono un carabiniere, suo figlio ha bisogno", ma è una truffa

Ne sono state tentate due nel giro di 24 ore tra Adria e Loreo. La tecnica è quella del finto avvocato e del finto carabiniere. Ma in questi due casi non ha funzionato. I cittadini hanno chiamato i carabinieri.

truffe-anziana.jpg

Truffa ai danni di anziani

I truffatori insistono, ma anche grazie alla campagna di sensibilizzazione - che la stessa "Voce di Rovigo" ha inaugurato - contro le truffe agli anziani, non hanno trovato pane per i loro denti.

E' successo nei giorni scorsi tra Adria e Loreo. Uno sconosciuto che si è spacciato per avvocato ha telefonato all'anziano preso di mira. Ha comunicato che il figlio aveva avuto un incidente e che era stato trattenuto in caserma. L'avvocato ha anche chiesto una cauzione per farlo uscire. Nel frattempo ha chiamato un carabiniere che ha confermato la circostanza e la pretesa di soldi.

Ma era tutta una messa in scena per portare a termine una truffa. Fortunatamente né ad Atdria, né a Loreo le truffe sono state messe a segno. Gli anziani hanno chiamato i carabinieri per segnalare e per avere un sostegno.

Da tempo i carabinieri e anche la compagnia di Adria, con il comandante Gianluigi Carriero sono a contatto con gli anziani del territorio per sensibilizzarli a un tema che desta molta preoccupazione tra gli addetti ai lavori: quello appunto delle truffe agli anziani.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl