you reporter

Donatori

Fidas, avviato il rinnovo cariche

Si conclude l’epoca di Roberta Paesante: “Grazie a tutti quelli che dedicano tempo all’associazione”

Fidas, avviato il rinnovo cariche

15/11/2018 - 19:48

L’associazione polesana dei donatori del sangue della Fidas è impegnata nel rinnovo delle cariche sociali. Ecco i candidati per il consiglio direttivo: Roberta Paesante, Gianfranco Marangoni, Lucio Moretti, Luca Callegari, Mirko Mottaran, Umberto Zanellato, Walter Piva, Gianluca Bettonte, Enea Melarato ed Enrico Franzoso; collegio dei revisori dei conti: Lucio Moretti, Orlando Zaia, Cesare Dalla Vecchia, Pamela Greguoldo e Gianluca Bettonte; collegio dei probiviri: Giuliana Finotti, Maria Luisa Bedendo e Angelo Crepaldi.

La macchina organizzativa elettorale lavora a pieno ritmo: sono già in spedizione le schede elettorali. Ogni donatore riceverà per posta una scheda elettorale con i nominativi dei candidati al consiglio direttivo, al collegio dei probiviri e al collegio dei revisori dei conti; si potranno esprimere fino a 5 preferenze per il consiglio direttivo e fino a 2 preferenze sia per il collegio dei probiviri che per quello dei revisori dei conti. Una volta espresse le preferenze, ogni donatore potrà restituire la scheda tramite posta, tramite apposita busta preaffrancata e quindi senza alcuna spesa, o tramite consegna nell’urna già predisposta in sede.

“Da sempre utilizziamo il metodo della votazione per posta – si legge in una nota dell’associazione - anche prima che questa possibilità venisse espressamente prevista dalla riforma del Terzo settore di recente approvazione, proprio al fine di coinvolgere in modo capillare i nostri donatori presenti nel territorio e di garantire una vera rappresentatività agli organi eletti”. Quest’anno si preannuncia un interessante rinnovamento: dopo nove anni alla guida dell’associazione, in base statutarie, Roberta Paesante non potrà più ricoprire l’incarico di presidente, ma resterà a disposizione come consigliere.

“Si tratta di un momento particolarmente importante per la nostra associazione - spiega la presidente uscente - perché il rinnovamento e la crescita del volontariato passano anche, ma soprattutto, attraverso energie e risorse di nuovi volontari, preparati e sensibili, che abbiano desiderio di mettersi al servizio della nostra mission. Ho grande fiducia nei candidati che costituiranno il futuro consiglio direttivo fra cui ci sarà anche il nuovo presidente”. Quindi Paesante rivolge “un ringraziamento sentito a chi ha scelto di candidarsi, dedicando tempo prezioso all’associazione, e a chi, dopo aver ricoperto per anni ruoli di responsabile associativo, ha deciso di dedicarsi ad altro: senza ciascuno di loro non sarebbe stato possibile realizzare alcunché”. Lo spoglio delle schede votate sarà effettuato il 15 dicembre. Nel frattempo continuano gli incontri dei gruppi territoriali: Ca’ Emo, lunedì prossimo 19 novembre alle 21; Pettorazza, venerdì 23 novembre alle 20; Fasana, venerdì 30 novembre alle 21. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla sede.

Intanto l’associazione polesana si appresta a celebrare il 60esimo anniversario di fondazione della Fidas nazionale che cade nel 2019. Per l’occasione è stato indetto un concorso rivolto a tutti gli studenti delle scuole primarie, medie e superiori per sensibilizzare i più giovani sul tema della donazione e a diffondere il messaggio del dono come gesto di solidarietà autentica e concreta. La Fidas polesana ha subito aderito a questo progetto “perché il nostro obiettivo principale è quello di avvicinare le giovani generazioni alla donazione e trasmettere loro i valori di solidarietà e gratuità”. Il concorso prevede tre temi diversificati per i diversi ordini di scuole; al termine, tutti i lavori saranno esaminati da una giuria che assegnerà tre buoni premio per l’acquisto di materiale didattico del valore di 100 euro per le primarie, 150 euro per le medie, 200 euro per le superiori. Pertanto l’associazione invita gli studenti ad esprimersi con le modalità che preferiscono, siano esse testi scritti, elaborati grafici, video o installazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl