you reporter

Indagini

Una pistola vicino al corpo di Ersilio

Ipotesi di omicidio per la morte del 48enne di Adria trovato nella pineta di Ravenna.

Imprenditore scomparso, analisi del Dna su un cadavere

15/11/2018 - 09:59

Una pistola e due caricatori accanto al cadavere di Ersilio Gallimberti, il 48enne di Adria scomparso da casa a settembre e trovato senza vita nella pineta di Casal Borsetti, vicino a Ravenna,

E il sospetto, terribile, adesso è che possa essere stato ucciso. Anche se le indagini non escludono ancora del tutto la pista del suicidio. Bisognerà ora determinare la provenienza dall'arma.

Serviranno degli accertamenti balistici per capire come è morto Gallimberti e se quell'arma, lasciata vicino al corpo, possa essere un segnale di stampo malavitoso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl