Cerca

Adria

Arrivano i salvavita nelle scuole e nelle palestre

Installati sette defibrillatori dall'amministrazione guidata dal sindaco Omar Barbierato

Si ferma il cuore di una ragazzina di 15 anni, la salva il medico del rugby

Foto d'archivio

L’amministrazione guidata dal sindaco Omar Barbierato ha provveduto in questi giorni ad installare i sette defibrillatori esterni Dae automatici negli impianti sportivi di Bellombra e di Bottrighe e nelle palestre delle scuole comunali "Manzoni", "Marino Marin", "Vittorino da Feltre", "San Giovanni Bosco di Bottrighe".In fase di ultimazione, la procedura per la collocazione dello strumento salvavita nella scuola "Gregnanin".

L'assessore allo sport, coadiuvato dall'ufficio tecnico e dalla dirigente ai lavori pubblici, dopo aver curato una preventiva  consultazione tra i soggetti interessati all'utilizzo dei Dae e il censimento dei dispositivi salva-vita a disposizione dello sport cittadino, ha predisposto apposite convenzioni al fine da regolamentare la gestione e l’utilizzo delle apparecchiature sanitarie in questione, in accordo con i Dirigenti scolastici e con i sodalizi sportivi, gestori dei due impianti sportivi nelle frazioni.

I defibrillatori saranno utilizzati da persone identificate dalle scuole e dalle società sportive che utilizzeranno gli spazi sportivi e saranno a disposizione di chiunque sia autorizzato ad utilizzarli in caso di necessità, come previsto dall’articolo 5 della Legge Balduzzi del 2102.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy