you reporter

ADRIA

Il museo scende in strada, lungo il Corso

Riprende l'attività del Maad, il museo di Adria e del Delta, con tantissime novità

Il museo scende in strada, lungo il Corso

Il Maad, museo d’arte Adria-Delta, ha ripreso venerdì le attività dopo la pausa estiva in occasione della “Notte bianca della cultura”. Grande interesse ha suscitato il visual dj set e la conversazione nel salotto notturno sulle potenzialità dell'arte e della comunicazione digitale per la riattivazione e la rianimazione dei centri storici: è stata un'occasione per confrontarsi, raccogliere idee, creare e moltiplicare le sinergie.

Così pure molto apprezzata l’idea di riproporre tre video installazioni di Gian Luca Beccari ispirate agli studi archeologici di epoca romana della città etrusca: nell’occasione l'artista ferrarese è stato in dialogo con Maurizio Finotto sul ruolo della comunicazione digitale nel contesto culturale contemporaneo e sull'importanza di generare un processo virtuoso fra comunicazione e sistema culturale; moderatrice Maria Chiara Wang, giornalista e critica di arte contemporanea.

Come ulteriore approfondimento sull’arte digitale, il Maad ospiterà la mostra “Adolescenti in collettivo digitale 0.1” a cura di Alberto Gambato, Andrea Zanforlin, Paola Cominato e Tobia Donà in programma da venerdì 20 a domenica 29 settembre. Saranno in esposizione le opere dei partecipanti ai laboratori del progetto InstaMaad.

Inoltre, per tutto il mese di settembre, il museo espone le installazioni “I am Maad” lungo corso Vittorio Emanuele II per valorizzare la principale strada del centro cittadino e creare un avvicinamento della comunità al mondo dell’arte con un focus particolare sulle potenzialità del digitale a servizio dell’arte pubblica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl