you reporter

L'evento

Festa degli alberi e dei nati

Sabato 16 novembre nel parco Amolaretta la festa degli alberi e dei nuovi nati

Festa degli alberi e dei nati

E’ prevista sabato 16 novembre prossimo al parco Amolaretta, la festa degli alberi per i bambini nati e adottati nel comune di Adria. Un’iniziativa di spessore ambientale, riattivata nel rispetto della legge 113/1992 per la quale è previsto che nei comuni con oltre i 15mila abitanti si provveda a piantare un albero per ogni nato. “Si tratta di un evento in linea con i principi politico-programmatici dell’amministrazione comunale - commenta l’assessore Sandra Moda - in quanto coniuga lo scopo di valorizzare la tutela del patrimonio arboreo collegandolo ad un rapporto diretto tra il bambino, quale nuovo cittadino e la sua famiglia. Un modo per rinsaldare l’antico e forte legame che collega in modo simbolico la nascita e la vita umana con la vitalità e la rigenerazione degli alberi”.

Nel comune di Adria sono già stati messi a dimora 65 alberi, tra olmi e gelsi, e altri saranno piantati fino a raggiungere il numero dei bambini nati nell’anno in corso - spiega Moda - a contribuire alla realizzazione dell’evento, una coppia di coniugi sensibile al tema dell’ambiente, alla quale vanno i ringraziamenti pubblici di tutta l’amministrazione comunale, per aver donato le piantine autoctone, nate nel proprio boschetto”. Nell’occasione della mattinata del 16 novembre, il sindaco Barbierato, l’assessore Moda e il presidente della consulta dell’ambiente Ermes Bolzon, consegneranno, in una delle location dove sono stati messi a dimora una quota parte delle piantine autoctone, delle pergamene nominative alle famiglie degli 87 bambini nati fino ad ora nel 2019.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl