you reporter

Adria

Giunta: esce Tosato, entra Stoppa

L’assessore lascia per motivi personali. Clamoroso avvicendamento: arriva un renziano.

Giunta: esce Tosato, entra Stoppa

Primo scossone nella giunta Barbierato: Marco Tosato lascia l’incarico di assessore, al suo posto arriva Matteo Stoppa. Il dimissionario ha motivato la sua uscita adducendo motivi strettamente personali di impegno professionale aggiungendo che dovrà restare fuori città per lunghi periodo di tempo.

Alle elezioni dell’anno scorso si era fermato a 40 preferenze, non sufficienti per entrare in consiglio comunale, tuttavia il sindaco lo aveva ugualmente scelto per la giunta trattandosi di uno dei fondatori e pilastri di Ibc. Per questo l’uscita di Tosato non sarà indolore per il movimento.

Tra le principali deleghe aveva associazionismo, sport, rapporti con il Centro servizi anziani, volontariato e politiche giovanili: materie importanti che lo hanno portato spesso al centro di accese diatribe. Basti ricordare la tormentata questione del Bressan. Per questo e altri motivi, da tempo correva voce che Tosato fosse caduto in disgrazia: adesso tutti fanno buon viso a cattiva sorte.

Al suo posto arriva Matteo Stoppa: a lui andranno da subito le deleghe di ambiente, associazionismo e gestione di sale e ambienti pubblici. Barbierato ha affermato di averlo scelto per le sue capacità professionali, ovviamente fuori discussione. Tuttavia Stoppa è un politico a tutto tondo: è stato per due mandati, il secondo interrotto per l’anticipata caduta di Bobo, consigliere comunale del Pd, ha fatto anche il capogruppo, è stato l’esponente di spicco dei renziani.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl