you reporter

ADRIA

Al via una serie di appuntamenti dedicati a Dante

Saranno disponibili sulla pagina Facebook del Comune. Barbierato: "Un modo per tenere vivo l'interesse verso il Sommo Poeta"

Rovigo nel segno di Dante Alighieri

03/04/2020 - 10:50

Il 25 Marzo, data che gli studiosi individuano come inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia, è stata celebrata per la prima volta a livello nazionale, il Dantedì, la giornata dedicata a Dante Alighieri.

“Il sommo Poeta è il simbolo della cultura e della lingua italiana – afferma il Sindaco Omar Barbierato - per questo motivo da molti anni la Biblioteca comunale promuove periodicamente cicli di approfondimento della poesia di Dante, con diversi “Lunedì della Biblioteca” dedicati alle varie cantiche e alla riscoperta dei canti più belli. Un percorso culturale rivolto ai giovani e meno giovani che ora approderà sulla pagina facebook del Comune, su input del responsabile della biblioteca Livio Crepaldi”.

Saranno riconfermati anche per quest’anno, due nuovi cicli, in vista del 2021, 700° anniversario della morte del padre della lingua Italiana. Per la fine di aprile 2020 era previsto il primo ciclo dei “Lunedì della Biblioteca 2020”, dedicato a Dante e all’approfondimento della cantica dell’Inferno.

Poiché l’attuale stato di emergenza sanitaria non consente di programmare date prossime per le tradizionali conferenze – afferma la consigliera delegata agli eventi culturali Oriana Trombin - si è pensato di mantenere vivo l’interesse per Dante, invitando gli adriesi e non solo, a leggerlo o rileggerlo in questi giorni, in cui bisogna restare a casa attraverso l’iniziativa “Scopri Dante”.

Dalla prossima settimana in via sperimentale sul profilo Facebook del Comune (https://www.facebook.com/ComuneDiAdria/) verranno pubblicate delle terzine e gli utenti saranno invitati a scoprire chi parla, indicando anche Cantica e Canto da cui le terzine sono tratte.

“Saranno ovviamente graditi anche commenti e ricordi personali su Dante e la lettura delle sue opere per questa nuova proposta informativa – afferma l’Assessore alla comunicazione Andrea Micheletti - pensata e inserita nell’ambito delle iniziative social che stiamo lanciando in queste settimane sulla pagina del Comune, per dimostrare la nostra vicinanza alle persone costrette a restare a casa per via dell’Emergenza Coronavirus”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl