you reporter

ADRIA

Cade dall'impalcatura, operaio miracolato

L'uomo, elitrasportato in ospedale, se l'è fortunatamente cavata solo con una clavicola rotta

46722

L'ospedale di Adria

E’ stato dimesso dall’ospedale civile di Adria l’operario 53enne di Porto Viro rimasto ferito questa mattina, venerdì 22 maggio, mentre stava lavorando all’interno di un’imbarcazione nel Cantiere navale Vittoria (LEGGI ARTICOLO).

L’uomo ha riportato una leggera frattura alla clavicola. Per cause in corso di accertamento, l’uomo è scivolato mentre stava scendendo da un’altezza di circa un metro. Immediatamente è scattato l’allarme e l’azienda si è prontamente attivata chiamando soccorsi, carabinieri, vigili del fuoco il cui operato non si è reso necessario, così pure lo Spisal.

E’ stata attivata anche l’eliambulanza ma il personale medico/sanitario, constatando non gravi le condizioni di salute dell’operaio, ha provveduto allo spostamento in ambulanza all’ospedale di Adria. L’azienda, in contatto con la famiglia dell’operaio, ha appreso che si tratterebbe di una frattura della clavicola. In una nota l’azienda fa sapere che “sta assicurando alle autorità competenti la massima collaborazione per l'accertamento delle cause”.

Appena informato dell’incidente, il sindaco Omar Barbierato si è subito messo in contatto con l’azienda per essere aggiornato sulla situazione, apprendo con piacere che non c’erano gravi conseguenze, tuttavia ha inviato all’operaio ferito l’augurio di pronta guarigione a nome di tutta la comunità adriese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl