you reporter

ADRIA

Anche la città etrusca si libera del suo chiosco

Al via le operazioni di demolizione dell'ex bar Magnolia

Nell’ambito del cronoprogramma previsto dal piano di rigenerazione urbana della città di Adria è in fase di ultimazione la demolizione dell’ex bar Magnolia, situato all’incrocio tra piazza Bocchi e corso Mazzini. Dopo l’interessamento dell’amministrazione civica per la rimozione dell’ex edicola di via Chieppara da parte del demanio dello stato, si sta procedendo a smantellare il chiosco dell’ex gelateria, in passato interessata da un bando per la manifestazione di interesse, che non è andato a buon fine.

Un intervento  di demolizione che terminerà nei prossimi giorni e al quale seguirà la rimozione dell’edicola chiusa di largo Mazzini e del fabbricato dell’ex Pescheria situata tra lo storico quartiere popolare di Canareggio e corso Garibaldi. “Cambiamenti ai quali seguirà l’attuazione di  una serie di progettualità, frutto di un lavoro di  sinergie tra amministratori,  uffici comunali, realtà associative e cittadini che a vario titolo e  competenze diverse, trasformeranno  Adria in meglio, con azioni  mirate al  miglioramento della città, sia sotto l’aspetto urbanistico sia  in termini di fruibilità dei servizi per la comunità” spiegano gli Assessori Marco Terrentin e Andrea Micheletti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl