you reporter

FEMMINICIDIO

Aiuto concreto alla figlioletta di Giulia Lazzari

La comunità ha raccolto la bellezza di oltre 11mila euro

Aiuto concreto alla figlioletta di Giulia Lazzari

Una grande testimonianza di solidarietà e generosità dimostrata dalla comunità adriese attraverso la raccolta fondi promossa dalla Croce verde all’indomani della tragica vicenda di Giulia. Sono stati raccolti 11.429 euro: una parte hanno contribuito a sostenere le spese del funerale, il rimanente di 8.502 saranno destinati alla figlioletta.

“La tragedia di Giulia – si legge in una nota di via Malfatti - ha riunito un’intera comunità, che ha risposto in modo composto e generoso, come in altre analoghe situazioni. Tanti i volontari impegnati a preparare e presidiare la camera ardente per accogliere Giulia e la sua famiglia, tanti altri impegnati a realizzare uno spazio che potesse diventare occasione di raccoglimento sotto la loggia del teatro Comunale con l’installazione ‘Una luce per Giulia’. Quindi l’organizzazione della fiaccolata, evento commovente che ha attraversato la città. Poi la partecipazione alle esequie. In quei momenti la città intera ha voluto stringersi intorno a Giulia per dirle addio. Ma la risposta della comunità non si è fermata qui: da subito è nato spontaneo il desiderio di pensare a un aiuto concreto per la piccolissima figlia di Giulia, seconda vittima della tragedia”.

Da parte sua il presidente Antonio Sturaro esprime un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno aderito questa iniziativa insieme al Comune e alla famiglia di Giulia, quindi un ringraziamento a tutti i volontari che hanno dato il loro sostegno in quei momenti di dolore per un’intera comunità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl