you reporter

ADRIA IN LUTTO

Profondo cordoglio per la scomparsa di Virginia Masotti

Aveva compiuto 87 anni il 7 dicembre scorso, Bottrighe era la sua seconda casa

Profondo cordoglio per la scomparsa di Virginia Masotti

Profondo cordoglio in paese quando si è diffusa la notizia della scomparsa di Virginia Masotti. Aveva compiuto 87 anni il 7 dicembre scorso e insieme al marito Umberto Masotti conducevano la loro vita spassosa come avevano sempre fatto. Lui a 89 anni guida ancora l’auto senza incertezza. Qualche mese le è stato diagnosticato il terribile male incurabile e così non ha avuto scampo. Insieme al marito lascia la sorella Paola e il fratello Giorgio. Il funerale sarà deciso questa mattina. Lei era nata a Santa Maria Maddalena e con la famiglia si trasferì a Cavanella Po.

In questi anni conosce Umberto di Bottrighe e si sposano. Lei casalinga, lui agente di commercio, così il lavoro li porta lontani dal paese, attualmente risiedevano a Cassana di Ferrara. Ma Bottrighe è sempre stata la loro seconda casa dove tornavano almeno una volta al mese. Avevano la grande passione per la montagna e amavano molto sciare. Particolarmente toccante il ricordo del nipote Roberto Marangoni: “Eri bella fuori, quanto dentro, io e Fabio eravamo per voi come figli. Ci accomunano bellissimi ricordi di momenti passati insieme, in particolare le vacanze a Sottomarina, poi ogni quindici giorni qui da noi a pranzare o cenare insieme: il bene è quello che rimane e lo sarà per sempre”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl