you reporter

VOLONTARIATO

Un uovo Ail sul tavolo di Zaia

Laura Cassetta: “Messaggio di speranza del presidente”. Ultime consegne su prenotazione

Un uovo Ail sul tavolo di Zaia

26/03/2021 - 01:09

Il governatore Luca Zaia scende in campo a favore dell’Ail, in particolare per l’uovo pasquale che i volontari stanno distribuendo in questo periodo su tutto il territorio nazionale, in Veneto, in Polesine e nella città etrusca. Così sul tavolo della quotidiana conferenza stampa nella sede regionale della protezione civile per fare il punto sull’emergenza sanitaria Covid-19 e sulle vaccinazioni, è comparso un bel uovo di cioccolato Ail.

La comparsa di quell’uovo di cioccolato sul tavolo del governatore è stata senza dubbio una carica di energia in più per i tanti volontari chiamati, in questo fine settimana, a fare i supplementari. Infatti ieri sono arrivati gli altri 280 pezzi di cioccolato per far fronte alle tantissime richieste arrivate nei giorni scorsi. Viste le difficoltà logiche imposte dalle limitazioni dell’emergenza sanitaria non vengono allestiti i banchetti, anche per evitare possibili assembramenti che possano favorire il contagio. Pertanto le uova vengono consegnate a domicilio solo su prenotazione: le richieste vanno fatte contattando l’associazione attraverso il sito web o la pagina Facebook. Inoltre ad Adria è operativa la sede Adriashopping, in corso, nel palazzo Osti abbigliamento, come punto logistico. “Il gesto del presidente Zaia è un grande segno di attenzione nei confronti di questa associazione che ci rende tutti orgogliosi” spiega la presidente Laura Cassetta. “E’ un messaggio importante di speranza per dire a tutti che possiamo farcela, quella speranza che è stata la forza dell’Ail nei suoi primi 52 anni di vita”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl