you reporter

ADRIA

Avanti con la sistemazione del ponte di Cavanella

Il Comune di Adria procede di pari passo assieme alla Provincia

Avanti con la sistemazione del ponte di Cavanella

04/01/2022 - 12:14

Prosegue l’iter per il nuovo ponte di Cavanella Po, grazie alla sinergia tra il presidente della Provincia di Rovigo Enrico Ferrarese, il  sindaco di Adria Omar Barbierato   e il consorzio di Bonifica

"E’ in via di definizione - spiega la nota del Comune di Adria - il progetto esecutivo /definitivo per la realizzazione del  nuovo ponte che sostituirà il manufatto prospiciente l’idrovora consorziale di Cavanella Po,  chiuso alla viabilità  dal 7 maggio scorso, a causa dei danni provocati dalla manovra errata di un ‘ imbarcazione. La  progettazione della nuova infrastruttura, sostenuta per un importo di spesa di 50mila euro dal consorzio di Bonifica Adige Po, prevede la realizzazione di un nuovo ponte in acciaio, con un ‘unica campata, di cui si ipotizza la realizzazione entro la fine del 2022".

L’opera  che verrà realizzata con fondi pubblici, è stata preceduta dall’asfaltatura  della strada alternativa che collega la frazione di Mazzorno Sinistro con la Sp 41, per facilitare il collegamento viario tra Cavanella Po e la Sp 45. Un intervento realizzato dal Comune di Adria,  lo scorso agosto, per un importo di circa 100mila euro.

"Si tratta di un’opera pubblica che  riveste un'importanza fondamentale per il territorio – afferma il neo presidente della provincia Enrico Ferarrese -  ed è una delle prime a cui anche la nuova amministrazione provinciale ha rivolto l'attenzione. L’impegno sul ponte di Cavanella Po   è già concreto per ottimizzarne al massimo la realizzazione, anche in termini di tempo, perché laddove c'è un interesse primario per il territorio c'è per noi un impegno da assumere e una sfida da vincere".

“Ringrazio il Consorzio di Bonifica e la Provincia che hanno proseguito l’Iter procedurale per sostituire il ponte esistente nei tempi più rapidi possibili”, dichiara il Sindaco di Adria Omar Barbierato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl