you reporter

Adria

Finalmente tornano gli abbracci in casa di riposo

Dopo un periodo durissimo, il Csa riapre le porte ai familiari

Finalmente tornano gli abbracci in casa di riposo

14/05/2022 - 13:10

Nell’ampia programmazione dei servizi erogati dalla Casa di riposo partirà a breve il progetto “Caregiver” la modalità di visita in struttura che consente ai familiari degli ospiti di accudire il proprio caro nelle attività quotidiane. Un’iniziativa studiata nel rispetto delle norme anti Covid per migliorare, attraverso la socialità e le ritrovate relazioni, il benessere complessivo dell’anziano.

“Un servizio importante – si legge in una nota del Csa - per il quale il cda del Centro servizi anziani mira a riaprire tutti i giorni le porte della struttura ai familiari dei residenti, affinché gli ospiti possano beneficiare della vicinanza e presenza dei loro cari”. Gli step da seguire per il Caregiver prevedono: la presa di conoscenza mediante apposito opuscolo informativo del comportamento da tenere affinché vengano garantite le condizioni di sicurezza. Quindi , sottoscrivere il "Patto di condivisione del rischio" ed essere in possesso del green pass per "Visitatori Rsa". Oltre ad assolvere all'attività di screening nel tempo, prevista per il personale addetto alle attività a diretto contatto con l'utenza.

Per aderire al progetto basterà compilare l’apposito modulo scaricabile dal sito www.csaadria.it o reperirlo nella portineria della Casa di riposo, per poi inviarlo alla’indirizzo mail segreteria@csaadria.it oppure consegnandolo direttamente al personale all’entrata dell’edificio. Il progetto Caregiver si aggiunge alle modalità di visita settimanale già in essere, che prevedono la prenotazione via telefono o Whatsapp al 3883282697.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl