you reporter

Bagnolo di Po

Sono arrivati i primi profughi

Una dozzina di migranti accolti in una casa in centro

Sono arrivati i primi profughi

Il loro arrivo era stato annunciato nelle scorse settimane durante un vertice in prefettura. Ed ora il primo gruppo di migranti è arrivato a Bagnolo di Po. Una dozzina di profughi accolti in una casa privata in centro. Si tratta della seconda tappa della ridistribuzione dei richiedenti asilo accolti in altre strutture polesane. Un trasferimento deciso proprio per alleggerire alcune strutture che ne ospitavano troppi. La scorsa settimana i primi migranti erano giunti in una casa privata di Canaro. Ora è toccato a Bagnolo, dove nei prossimi giorni potrebbe arrivare un altro gruppo, ma molti più ridotto, di migranti.

In entrambi i casi l’accreditamento per l’accoglienza è stato dato dalla prefettura di Rovigo ad una struttura privata messa a disposizione proprio in base al bando per l’accoglienza della prefettura.

Il sindaco di Bagnolo, Pietro Caberletti, fin dal primo momento aveva fatto notare al prefetto che la casa, essendo in centro al paese, avrebbe potuto comportare qualche problema di sicurezza. Osservazioni alle quali era stato garantito che i controlli delle forze dell’ordine sarebbero stati continui. E così il sindaco ha dovuto accettare la ridistribuzione come già avevano fatto altri suoi colleghi. Il prossimo territorio comunale ad accogliere richiedenti asilo dovrebbe essere Polesella, anche in questo caso gli immigrati saranno accolti in una casa privata gestita da una cooperativa sociale. Canaro, Bagnolo e Polesella sono i primi Comuni, quindi, ad essere stati interessati dal trasferimento di migranti, per rendere più equilibrata l’accoglienza sul territorio polesano.

Al momento in provincia di Rovigo sono ospitati circa 500 migranti, ma non è detto che nelle prossime settimane il numero possa tornare a salire.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl