you reporter

San Bellino

Il sindaco vittima del "suo" autovelox

Il sindaco di San Bellino, Aldo D'Achille, fra le vittime dell'autovelox attivato senza avvertire nessuno e che ha fatto strage di multe

Il sindaco vittima del "suo" autovelox

Anche il sindaco di San Bellino, Aldo D'Achille, è finito immortalato dall'autovelox che nei mesi scorsi ha fatto strage di multe e scatenato polemiche a non finire. 

Un velox, quello posizionato in via Valli, verso la Transpolesana, attivato senza preavvertire e che in pochi giorni ha letteralmente ingolfato di multe il comando della polizia locale di Bagnolo di Po, che gestisce il servizio anche per San Bellino Leggi l'articolo

E se è stato multato il sindaco (che a quanto è dato sapere viaggiava a 78 all'ora a fronte di un limite di 70) che di sicuro sapeva dell'accensione del velox, figurarsi tutti gli altri cittadini "normali". 

Il sindaco, dicono, ha pagato la multa. E ci mancherebbe.

Sul velox di San Bellino si era alzata anche una notevole polemica e ad un certo punto al sindaco era anche arrivata una lettera di minacce da parte di sedicenti "Brigate anti angherie" su cui i carabinieri hanno aperto un'inchiesta Leggi l'articolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl