you reporter

Ficarolo

Un Natale con grandi e piccini

Il pranzo degli auguri e la festa con i più piccoli nel palazzetto dello sport, oltre 200 persone sedute a tavola per gli eventi organizzati da Pro loco e comune

19/12/2018 - 20:26

Pranzo degli auguri con Babbo Natale. La scorsa domenica si è aperto ufficialmente il periodo natalizio a Ficarolo con il doppio appuntamento “Pranzo degli auguri” e “Tutti Pazzi per Babbo Natale”. I due eventi segnano ormai da tradizione l’avvicinamento al Natale e quest’anno la collaborazione tra amministrazione comunale e associazioni è stata davvero ampia.

Sabato pomeriggio i volontari della Pro loco Ficarolo insieme al sindaco Fabiano Pigaiani, hanno allestito a festa il palazzetto dello sport per il doppio appuntamento. A loro si sono aggiunti quattro richiedenti asilo che, da qualche mese, seguono un accurato percorso di integrazione culturale e lavorativa nel comune altopolesano, accompagnati dal mediatore culturale. Domenica tutti al lavoro già di prima mattina; poco dopo mezzogiorno i volontari hanno servito il pranzo ai circa 200 commensali. Il pranzo viene tradizionalmente organizzato per allietare l’arrivo delle feste ai nonni del paese, agli ospiti di Istituti Polesani e alla casa di riposo Fondazione San Salvatore. Presente al pranzo, con grande piacere degli organizzatori, anche don Massimo Guerra, nuovo parroco di Ficarolo. Don Massimo è intervenuto al microfono per ringraziare tutti per il lavoro svolto complimentandosi per l’organizzazione e salutando tutti presenti rinnovando l’impegno nel voler conoscere a fondo la comunità locale.

Verso le 15 tutti i tavoli e le sedie sono stati spostati, la moquette pulita e il palazzetto riallestito a tempo record per l’inizio della festa “Tutti Pazzi per Babbo Natale” in programma alle 16. Questa festa è tradizionalmente dedicata ai più piccoli con numerosi giochi e sorprese. Quest’anno l’animazione è stata garantita dagli attivissimi ragazzi del Grest parrocchiale e dalla coach Daria Stabellini che ha fatto scatenare i bimbi con una mini lezione di street dance. L’evento atteso da tutti quanti, però, era come sempre l’arrivo di Babbo Natale, che ha portato un dolce regalo a tutti. Quest’anno, i piccoli di Ficarolo e dintorni, hanno potuto consegnare la letterina a Babbo Natale in persona che ha promesso di leggerle tutte. I volontari della Pro loco hanno poi servito a tutti cioccolata calda, panettone, pandoro e panini. Presente all’iniziativa anche una delegazione di Avis per raccogliere fondi a favore di Telethon.

All’interno del palazzetto è stato inoltre allestito un bellissimo mercatino a tema organizzato dalle scuole di Ficarolo e Salara. Un ringraziamento particolare è andato ai genitori che si sono impegnati in questa importantissima iniziativa. Il ricavato del mercatino viene infatti destinato proprio alle scuole. Soddisfatti gli organizzatori per il doppio evento. La presidente della Pro loco, Silvia Pellegrini, ha sottolineato sulla propria pagina Facebook quanto sia importante l’unione tra le realtà di volontariato e le amministrazioni locali, ringraziando tutti i partecipanti e i volontari.

Il sindaco Pigaiani si è detto “orgoglioso e soddisfatto per l’evento che ha visto organizzare e lavorare congiuntamente amministrazione comunale e Pro loco”. “Questi sono momenti di aggregazione importanti che uniscono da anni gli ospiti delle nostre realtà socio assistenziali con il mondo esterno - ha concluso il sindaco - oltre alle tante persone del nostro paese e comuni limitrofi, c’è stata la partecipazione esclusiva della nostra centenaria ficarolese, Gina Passini, che di anni ne ha 104”. Il sindaco ha poi ringraziato la cucina di Serenissima che ha offerto il pranzo, Riccardo Zappaterra di Apora per aver offerto i panettoni come dessert, oltre ai panettoni che saranno consegnati nei prossimi giorni dal sindaco alle persone anziane residenti a Ficarolo. Prossimo appuntamento la festa dell’Epifania che si terrà il 6 gennaio nella sede Auser di Ficarolo con un bel pomeriggio di divertimento e con l’estrazione della “Lotteria degli auguri 2019”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl