you reporter

Ficarolo

Fernando scopre le sue origini

Di cognome Valim, evoluzione di Vallini, è stato accolto giovedì scorso da Yari Zanella e Teresa Balugani

Fernando scopre le sue origini

Fernando riscopre la sua Ficarolo. Migliaia di polesani sono emigrati nei secoli, capita quindi spesso che alcuni discendenti vogliano riscoprire le proprie origini. Uno di questi è Luiz Fernando Valim, il cui cognome si è evoluto dalla versione più antica “Vallini”. Fernando è brasiliano e lavora a Firenze come restauratore di opere d’arte. Da alcuni mesi è in contatto con la Pro loco di Ficarolo, l’associazione del comune rivierasco dal quale partirono i suoi antenati. Il ragazzo si è interessato a Ficarolo trovando il profilo della Pro loco su Instagram e ammirando le foto del paesino che vengono quotidianamente caricate.

Yari Zanella, consigliere dell’associazione che gestisce la comunicazione social, ha mantenuto i contatti fino ad arrivare all’incontro di giovedì scorso. Una preziosa collaborazione per mantenere questa amicizia, è stata fornita da Teresa Balugani, locale imprenditrice che gestisce una lavanderia nel centro del comune rivierasco. Teresa, come componente della Pro loco, ha preso a cuore la storia di Fernando svolgendo le prime ricerche sulla famiglia Vallini. Giovedì scorso Fernando è così arrivato a Ficarolo con il collega Danilo, insieme hanno fatto una prima visita del comune con particolare attenzione a Villa Giglioli, la Chiesa di Sant’Antonino Martire e il caratteristico campanile pendente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl