you reporter

FICAROLO

Florovivaismo per gli ospiti

Prosegue la collaborazione tra gli Istituti Polesani e l'istituto di Trecenta

Florovivaismo per gli ospiti

Un momento delle lezioni

All’interno della struttura sanitaria degli Istituti Polesani di Ficarolo si è tenuto il sesto corso di florovivaismo, in collaborazione con l’istituto professionale di stato per l’agricoltura e l’ambiente “Bellini” di Trecenta.

Il progetto, iniziato a novembre 2012, è giunto alla sua sesta edizione grazie alla preziosa e continuativa collaborazione tra Istituti Polesani e Renzo Zaghi, docente del “Bellini”, coadiuvato dalle educatrici della struttura rivierasca. Durante le lezioni frontali sono stati affrontati argomenti sulla conoscenza, cura e coltivazione delle piante da giardino e da orto e da fiore, e abbellimento di giardini e spazi verdi.

Alle lezioni teoriche sono seguiti momenti pratici di invaso di piante nei giardini della struttura. Nell’attività sono stati coinvolti diversi ospiti i quali, con estremo entusiasmo, hanno partecipato attivamente al progetto, coltivando le piante da fiore che andranno ad abbellire gli spazi verdi dell’istituto. La parte esperienziale è stata ulteriormente arricchita dall’attivazione del laboratorio didattico svolto nella società agricola Ecoflora con sede a Calto e tenuto da Giulia Baldelli.

Durante le ore di attività, il gruppo di ospiti ha eseguito, con il supporto della dottoressa e delle educatrici, la semina e il trapianto delle piantine, all’interno della serra coperta. Nei giorni scorsi, a conclusione del progetto tutto il gruppo si è recato presso all’associazione Anteas di Trecenta dove il professor Zaghi ha consegnato i diplomi come importante riconoscimento della costanza e dell’impegno avuto durante tutto il percorso formativo. La giornata si è conclusa con un grande buffet preparato dagli stessi alunni dell’istituto “Bellini”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl