Cerca

STIENTA

“Grazie ai nostri angeli in giallo”

Il sindaco Ferrarese: “Gruppo attivo non solo durante le calamità, ma anche nella formazione”

“Grazie ai nostri angeli in giallo”

Il sindaco Ferrarese: “Gruppo attivo non solo durante le calamità, ma anche nella formazione”

Un’esercitazione di Protezione civile sul rischio idrogeologico che ha interessato anche il territorio del Comune di Stienta. Nella giornata di sabato, il gruppo volontari Protezione civile di Occhiobello ha organizzato un’esercitazione interna sulla propria specializzazione di rischio idrogeologico.

L’esercitazione era suddivisa in una prima parte teorica che si svolta nella sede del gruppo a Gurzone e una seconda parte di simulazione d’emergenza che ha interessato anche il territorio di Stienta.

“La giornata di studio e di esercitazioni di sabato, che hanno interessato anche il nostro territorio comunale, mi offre l’ennesima occasione per ringraziare questi meravigliosi volontari per tutto ciò che fanno - afferma il sindaco di Stienta Enrico Ferrarese - e con questo intendo non solo le operazioni in fase di emergenza, sempre affrontate con grande cuore e assoluta competenza, ma anche il costante impegno nella formazione, la straordinaria prontezza e la quotidiana disponibilità nel cooperare per la sicurezza delle nostre terre e della nostra gente”.

Gli scopi dell’esercitazione sono stati quelli di testare le tempistiche e le procedure d’intervento nel caso di rischio idraulico e di identificare e rafforzare i punti critici del gruppo e soprattutto di omogeneizzare il livello di preparazione del gruppo di volontari, visto il naturale turn-over delle persone.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy