you reporter

TRECENTA

Trovato col furgone pieno di rifiuti non autorizzati

Scattano il sequestro del veicolo e anche degli scarti ferrosi

carabinieri controlli5.JPG

Carabinieri durante un posto di controllo

Nella serata di lunedì 9 novembre,  a Trecenta, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di illeciti in materia ambientale, i carabinieri della locale stazione hanno fermato un furgone "Fiat Ducato". Un controllo che ha portato alla denuncia a piede libero del conducente.

"Dal controllo del veicolo - spiega infatti la nota stampa dei carabinieri - è emerso che il conducente del mezzo, un 62enne della provincia di Rovigo, stava trasportando diversi rifiuti classificati speciali non pericolosi (scarti ferrosi) in assenza delle prescritte autorizzazioni. Il veicolo ed il materiale sono stati sequestrati, mentre l’uomo denunciato alla procura della Repubblica di Rovigo".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl