Cerca

GAIBA

Qui i positivi sono in aumento, ora sono nove

Ma, per fortuna, non ci sono ricoveri. Il sindaco ribadisce l’importanza della vaccinazione

Qui i positivi sono in aumento, ora sono nove

Sale a nove il bilancio dei positivi al coronavirus sul territorio comunale di Gaiba. Non sembra allentare la morsa il famigerato virus, che continua ad impensierire anche il nostro Polesine, che negli ultimi giorni ha visto aumentare in modo considerevole il numero di positivi, fortunatamente in gran parte asintomatici. Non si tratta, doveroso precisarlo, di una situazione di allarme, dal momento che l’affollamento del reparti ospedalieri e delle Terapie intensive è assolutamente nella norma, ma è comunque un andamento del quale sarà necessario tenere conto.

Anche nel piccolo comune rivierasco tornano ad aumentare i positivi, arrivando vicini alla doppia cifra. A darne notizia è stato lo stesso sindaco Nicola Zanca che, attraverso un comunicato ufficiale, ha voluto fare anche alcune raccomandazioni ai suoi concittadini. Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, del resto, il sindaco è molto attento a tenere i residenti aggiornati sull’andamento del contagio, veicolando immediatamente le informazioni importanti.

“Al momento si registrano nove casi di positività appartenenti a quattro distinti nuclei familiari - spiega il primo cittadino nella propria puntuale esposizione - Le persone positive si trovano attualmente in isolamento domiciliare. Vi sono inoltre sei persone in stato di sorveglianza attiva per contatti stretti – si legge nel documento firmato dal primo cittadino - Ricordiamo a chi non l'avesse ancora fatto che è possibile prenotare il vaccino sul portale dell'Ulss5 Polesana o presso la Farmacia di Gaiba e altre farmacie sul territorio”.

“Vaccinarsi - prosegue il sindaco con un appello - è un gesto che tutela noi stessi e un'azione di rispetto nei confronti della comunità in cui viviamo – conclude il sindaco Zanca - Raccomandiamo a tutta la cittadinanza di continuare a seguire in modo scrupoloso le ormai note prassi per limitare il contagio del Covid-19. Non abbassiamo la guardia per tutelare la nostra salute e della collettività”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy