you reporter

CASTELGUGLIELMO

Perché non accada mai più

Una mostra fotografica che lancia un messaggio potente

Perché non accada mai più

04/10/2021 - 00:15

Inaugurata venerdì mattina a Castelguglielmo la mostra fotografica “Ricordare oggi per non dimenticare domani”. Un percorso della memoria per rammentare le località paesane, della frazione di Bressane e alcuni luoghi dei paesi limitrofi, dove vennero uccisi molti giovani del territorio nella notte tra il 14 e 15 ottobre del 1944, mentre altri furono rastrellati e fucilati a Villamarzana.

Un’idea nata dalla presidente Aido Cinzia Tinazzo che ricopre anche la carica di sindaco controllore dell’associazione Combattenti e Reduci del paese, subito abbracciata da Patrizia Pradella, segretaria di Aido e Combattenti e Reduci e accolta positivamente dall’associazione Combattenti e Reduci. Una mostra, composta da 24 pannelli riportanti le foto dei cippi che ricordano le vittime, ripercorrendo il tragitto della tradizionale biciclettata del 1° maggio organizzata in collaborazione con Anppia e, da due anni, stoppata dalla pandemia. Una mostra voluta e realizzata in occasione della quinta edizione della “Camminata Rosa” che avrà luogo domenica 3 ottobre, in quanto unite da un filo conduttore: la prevenzione, come ha spiegato la Pradella introducendo la mattinata.

La Camminata Rosa per la prevenzione del tumore al seno, la mostra per non dimenticare e prevenire eventi che hanno scritto una tragica pagina della nostra storia. Un momento partecipato, alla presenza del sindaco Maurizio Passerini che, dopo la benedizione da parte del parroco don Antonio Piva, ha effettuato il taglio del nastro. Presenti il sindaco di Canda Alessandro Berta, di San bellino Aldo D’achille, il vicesindaco di Villamarzana Daniele Menon e l’assessore di Lendinara Franco Fioravanti. Al completo il direttivo Combattenti e Reduci.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl