you reporter

BERGANTINO

Auto storiche in memoria di Graziano

A promuoverlo la Amams “Tazio Nuvolari” di Mantova col Museo della giostra e la Pro loco

Auto storiche in memoria di Graziano

07/05/2022 - 13:33

Domenica 15 maggio Bergantino ospiterà un significativo memorial all’insegna di giostre e motori. L’associazione mantovana auto storiche Tazio Nuvolari di Mantova (Amams), con il patrocinio dei comuni di Mantova e di Bergantino e la collaborazione del Museo storico della giostra e della Pro loco di Bergantino, organizza, infatti, un raduno di auto storiche, intitolato “Gira la ruota”, in memoria di Graziano Bellini. Il bergantinese, scomparso prematuramente lo scorso anno, era imprenditore in una ditta del distretto della giostra, oltre che appassionato di auto d’epoca. Molto impegnato come volontario nella comunità, aveva ricoperto la carica di presidente della Pro loco e collaborava attivamente con il locale museo per promuovere le attività legate al mondo della giostra e dello spettacolo viaggiante.

Per questo motivo, da un’idea di Luca Molinari, socio Amams e collaboratore di Bellini per motivi professionali, è nato in suo ricordo questo evento, che associa due elementi cardine della sua vita: le giostre e le auto storiche, il suo lavoro e la sua passione.

Il ritrovo sarà a Mantova, da dove le auto partiranno alle 9.30 in direzione Bergantino, con arrivo previsto attorno alle 10.30. A fare bella mostra di sé, tra gli altri veicoli che sosteranno nella piazza davanti al municipio di Bergantino, ci sarà anche l’ultima auto appartenuta a Tazio Nuvolari, prezioso cimelio di proprietà di Amams: un’ospite d’onore, nell’anno in cui si celebra la ricorrenza del 130esimo dalla nascita del pilota originario di Castel d’Ario (Mantova).

I partecipanti, suddivisi in due gruppi, si recheranno, quindi, al museo della giostra, per partecipare a una visita guidata, e in auditorium comunale, per assistere a una proiezione di slides, curata dalla ditta Fabbri group di Calto, che spiegherà come viene ideata e progettata una giostra. Seguirà un breve aperitivo, prima del trasferimento della comitiva a Melara, nella fabbrica della Technical park, dove il gruppo potrà vedere dal vivo come si costruisce una giostra. Al termine della visita, tutti di nuovo a Bergantino, dove la Pro loco servirà il pranzo nel teatro parrocchiale, a conclusione di una giornata intensa e densa di scoperte e di ricordi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl