you reporter

FICAROLO

Sefora se ne va ad appena 56 anni: "Era speciale"

Ha combattuto una lunga battaglia contro la malattia, senza mai perdere ottimismo e voglia di stare con gli altri

Sefora se ne va ad appena 56 anni: "Era speciale"

13/05/2022 - 18:36

Sefora Celeghin, 56 anni, originaria di Santa Maria Maddalena ma residente da anni a Ficarolo, si è spenta nella notte tra mercoledì e giovedì all’Ospedale Civile di Rovigo, dove era ricoverata dal marzo scorso, al termine di una battaglia combattuta con tutte le forze possibili, e a volte impossibili, contro il cancro.

Una malattia che l’aveva costretta ad operarsi una prima volta nel 2006 e che non ha voluto abbandonarla, costringendola, negli anni, a combattere a più riprese, purtroppo senza arrivare a vincere definitivamente. Sefora è stata una donna solare, simpatica, sempre positiva, nonostante le difficili prove che la vita le ha posto di fronte negli anni (il marito Sergio se n’era andato, prima di lei, alcuni anni fa, sempre a causa di un maledetto tumore), dedicata ai figli, Matteo e Stefano, e alla famiglia.

Una donna, per tanti un’amica, che dopo le prime esperienza non aveva esitato a mettersi in relazione con l’Andos di Rovigo, Associazione nazionale donne operate al seno, e a dare la propria disponibilità in occasione di iniziative ed eventi per sostenere l’associazione. “Era una donna generosa Sefora - raccontano le amiche che in qualche occasione consumavano con lei un caffè al bar - Un sorriso non lo negava mai a nessuno, ci mancherà, mancherà il suo ottimismo, la sua voglia di vivere, nonostante tutto”.

I funerali di Sefora Celeghin saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di Ficarolo nella mattinata di sabato 14 maggio, alle 10. Tutta la comunità si stringerà ai figli Matteo e Stefano, alla mamma Giulietta, alla sorella Flavia e al fratello Mosè, sicuramente tante amiche e amici a testimoniare l’affetto di una comunità nei confronti di una donna che troppo presto ha dovuto lasciare quest’esistenza terrena. Davanti alla chiesa, per volontà della famiglia, l’Andos posizionerà una cassetta per le offerte a sostegno dell’associazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl