you reporter

Pannelli di Eternit<br/>abbandonati sulla strada

eternit[1].JPG

Le lastre abbandonate in zona Carmignola

Pannelli di eternit abbandonati sulla strada: succede di nuovo in territorio badiese, questa volta in zona Carmignola. La segnalazione è arrivata alla polizia locale da un cittadino di Badia Polesine, agricoltore, che si è accorto della presenza del materiale (estremamente pericoloso per la salute) mentre andava al lavoro. La zona è a ridosso dei campi coltivati e di un’area agricola-industriale, ma anche dell’autostrada Valdastico: si tratta infatti della controstrada autostradale, laterale rispetto a via Carmignola, che consente l’ingresso nella nuova autostrada. La stessa che conduce alla frazione di Villafora.
Il cumulo di pannelli ondulati potrebbe appartenere ad una industria o essere materiale da costruzione di cui qualcuno ha deciso di disfarsi in modo improprio e pericoloso per l’incolumità altrui.
Il rischio, però, è che il colpevole “ci abbia preso gusto”. Non sarebbe infatti la prima volta che comportamenti di questo genere diventano recidivi e in territorio badiese si ha esperienza di ripetuti casi di abbandono di immondizie sempre negli stessi punti e nelle stesse vie.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl