you reporter

Lendinara aumenta la sorveglianza<br/>50mila euro di occhi elettronici

lendinara[1].JPG

Lendinara

50mila euro per installare un nuovo sistema di controllo del territorio, con occhi elettronici puntati sulle principali entrate di Lendinara.
Lo annuncia l’assessore alle politiche per la sicurezza Lorenzo Valentini, che conferma l’arrivo dalla Regione Veneto di un contributo che permetterà di realizzare il nuovo sistema di controllo posto a sorveglianza delle principali vie di entrata al territorio comunale.
“Sarà un sistema che fungerà soprattutto da deterrente, permettendo di monitorare i mezzi in entrata e in uscita dal territorio lendinarese, e garantire così una maggiore sicurezza” fa sapere l’assessore.
Ai 50mila euro arrivati dalla Regione, si aggiungeranno una parte di risorse che verranno stanziate anche dall’amministrazione comunale, così da poter trovare la copertura della spesa necessaria a procedere con l’installazione dei nuovi punti di rilevazione. A ciò si aggiunge la decisione di implementare la videosorveglianza, con l’installazione di tre nuovi occhi elettronici. Uno sarà sistemato all’incrocio tra le vie Valli e Mosca, il secondo tra viale Matteotti e largo Carducci, e una terza telecamera in riviera San Biagio in prossimità del ponte di piazza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Scuola chiuse sino al 9 marzo
CORONAVIRUS IN POLESINE

Scuole chiuse sino al 9 marzo

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl