you reporter

Proposte al piano degli interventi <br/> prorogati i termini di un mese

38454
BADIA POLESINE - Piano degli interventi, si proroga di una mese la raccolta delle proposte di accordo e si fissano gli incontri con la cittadinanza.
Si parla della formazione del seconda trance del Piano interventi, riguardante la componente residenziale e agricola.

Durante l’ultima seduta di giunta comunale, l’amministrazione ha dovuto rilevare che, in prossimità della scadenza fissata per la raccolta delle domande, qualche impresa che ha manifestato interesse per la presentazione ha incontrato diverse problematiche nella produzione dei documenti richiesti.

Un intoppo non irrilevante, visto che per la formazione del secondo Pi l’amministrazione ha intenzione di conformare l'attività di pianificazione al metodo di confronto non solo con gli enti pubblici territoriali e con le altre amministrazioni, ma anche con i privati specialmente nelle frazioni.

A questo proposito sono stati anche fissati degli incontri con la cittadinanza, che si terranno il 6, il 7 e l’8 maggio.

“Abbiamo quindi deciso di differire il termine di scadenza per la presentazione delle domande di ulteriori 30 giorni – spiega il vicesindaco Gianni Stroppa - ovvero fino al 29 maggio”.

“Entro quel termine ci aspettiamo di ricevere le proposte di accordo, che verranno poi vagliate dall’ufficio preposto” conclude Stroppa.

Il primo incontro è con la frazione di Villa D’Adige, mercoledì alle 21 in sala civica; seguirà l’incontro a Crocetta, nella sede del circolo “Noi” giovedì e nel teatro parrocchiale di Villafora venerdì, sempre alle 21.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl