you reporter

Angoli storici da recuperare<br/>l'iniziativa del Forum Giovani

perolari[1].JPG

Palazzo Perolari

Gocce rosse in stile google map per segnalare palazzi, parchi ed angoli storici che meritano di essere valorizzati e riscoperti, dai lendinaresi in primis.
L’iniziativa è stata lanciata dal Forum giovani, in occasione del Maggiovani al via da sta sera, all’ex mercato coperto, con un primo incontro dedicato alle città che sanno mettersi in rete.
Sei i luoghi individuati dai giovani del Forum, attraverso la posa di installazioni che ricordato le icone a goccia di google map. C’è il mercato coperto, che di recente ha ritrovato nuova vita con il recupero dell’ex pescheria a sala espositiva o per convegni. Altro angolo che, secondo il Forum giovanile, merita una maggiore attenzione è palazzo Perolari, che dopo il sisma del 2012 è stato chiuso con il trasloco a villa Marchiori delle associazioni che vi avevano trovato casa. Anche il Pretorio è stato segnalato dai giovani del Forum.
Nel centenario della Grande guerra non poteva mancare, tra i luoghi storici da riportare all’antica bellezza, la chiesa sacrario di San Rocco con l’annesso parco delle rimembranze. C’è poi il parco di San Francesco, luogo di gioco per tanti bambini ma in passato non immune da atti vandalici. E infine, non poteva mancare l’arco di Castel Trivellin, tra i simboli che identificano Lendinara e che, forse anche a causa della sua posizione un po’ marginale rispetto al centro storico, per troppi anni è stato dimenticato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl