you reporter

Blitz nel canile-gattile degli orrori<br/>titolare denunciata per maltrattamenti

animale[1].JPG
Il rifugio per cani e gatti di via Stradona, a Castelbaldo, sembra ormai avere i giorni contati. La struttura è stata oggetto di un blitz delle forze dell’ordine, sollecitati da una segnalazione di Eital, che ha portato alla denuncia della 42enne che lo gestisce. Il canile-gattile, considerato “abusivo”, conteneva 115 gatti e 44 cani, ora sequestrati.
Eital afferma che “oltre il 40% degli animali avevano bisogno di interventi di urgente ospedalizzazione”. La stessa associazione parla di “cani e gatti agonizzanti, infestati da piaghe e parassiti, rinchiusi in container sporchi e malsani, affetti da malnutrizione diffusa”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl