you reporter

Ex consorzio agrario <br/> ordinanza di pulizia

ex%20consorzio[1].JPG
BADIA POLESINE - Consorzio... da bonificare. Si parla dell’area dismessa di via Masetti, un tempo consorzio agrario, attualmente covo di topi e siringhe.
Così il comune ha disposto un’ordinanza perentoria perché la ditta proprietaria dell’area si metta a ripulire. A deciderlo è stato il sindaco Gastone Fantato, in risposta ad una mobilitazione partita dai badiesi.
La struttura dell’ex consorzio è diventata negli anni una sorta di cattedrale nel deserto, frequentata da tossicodipendenti, da ratti e insetti, da spazzatura e persino materiale potenzialmente nocivo, tutto nascosto dall’abbondante vegetazione incolta. Da considerare c’è anche il fatto che a poche centinaia di metri dalla struttura sorge anche l’edificio che ospita le scuole medie Ghirardini.
“In passato abbiamo sollecitato diverse volte la ditta perché si occupasse di sistemare l’area", afferma Fantato. I richiami da parte del comune non sono stati evidentemente sufficienti. Per questo i cittadini sono arrivati a proporre una petizione con una raccolta di firme. Missione compiuta: “Ho disposto un’ordinanza perentoria – spiega Fantato – Significa che il privato ha un tot di tempo per sistemare, che non può essere prorogato, al termine del quale scatta la sanzione".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl