Cerca

"Dirigenti, tagliamo i bonus" <br/> la proposta del M5s

43879

Il municipio di Lendinara

Il sindaco Luigi Viaro concorda: “Ma abbiamo già dimezzato alcune di quelle voci".
LENDINARA - Ridurre i bonus dei responsabili comunali e le spese delle attività promozionali, per recuperare risorse da destinare ai cittadini in situazioni di difficoltà. Questa la proposta del Movimento cinque stelle, all’alba dell’approvazione del bilancio di previsione 2015 e di quello pluriennale 2015-2017. Secondo i pentastellati, il fondo di solidarietà previsto dall’amministrazione in 20mila euro risulta insufficiente, in relazione anche all’annunciato aumento della Tasi. Per questo i Cinque stelle hanno presentato otto emendamenti per ridurre la spesa corrente, aiutare chi si trova in difficoltà e non tagliare i servizi al cittadino.
Dal canto suo, il sindaco Luigi Viaro si dice concorde coi Cinque stelle nel dover tirare la cinghia, spiegando però che qualcosa è già stato fatto. "Le spese per le attività promozionali sono state dimezzate, arrivando a 16mila euro, e abbiamo concordato un taglio di 18mila euro sulle indennità di posizione”.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy