Cerca

Un cucciolo finisce nell'Adigetto <br/> intervengono i vigili del fuoco

Lendinara

46469
Il cagnolino non riusciva a risalire a riva a causa delle sponde scivolose. I vigili del fuoco si sono gettati in acqua per salvarlo.
LENDINARA - I proprietari di un cagnolino di Lendinara, saranno grati per sempre ai vigili del fuoco che oggi hanno salvato il loro cagnolino, un meticcio di media taglia, che alle 13,29 si è gettato per giocare nel fiume Adigetto, in via Rasa e non riusciva più a salire su dalle sponde.

Infatti in quel tratto di fiume, l’argine è stato messo in sicurezza da pareti di calcestruzzo, che insieme al fango, rendevano impossibile per l’amico a quattro zampe raggiungere la riva. La corrente lo stava portando via, quando, chiamati dai padroni terrorizzati, sono arrivati i vigili del fuoco.

Gli esperti del comando provinciale di Rovigo non ci hanno pensato due volte e si sono calati in acqua per recuperare l’animale, aiutarlo a risalire l’argine e consegnarlo tra le braccia dei suoi proprietari.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy