Cerca

Cede il soffitto <br/> divieto d'accesso al cimitero

Badia Polesine

cimitero[1].JPG

La situazione al cimitero di Badia

Area vecchia pericolante. Corsa per risolvere i problemi entro la Giornata dei morti.
BADIA POLESINE - Il cimitero del capoluogo perde pezzi: così alcuni badiesi hanno difficoltà ad andare a trovare i loro cari defunti. Una situazione problematica che va avanti da più di una settimana. Un esteso pezzo di intonaco è caduto dal soffitto di una delle sale sotterranee del cosiddetto “cimitero vecchio”: parti del soffitto stesso si sono staccate insieme allo strato più superficiale, rendendo pericolante la struttura.
All’ingresso dell’area c’è il divieto di accesso, con tanto di sbarramento. La paura dei cittadini è che, proprio a pochi giorni dalla Giornata dei morti, la visita ad alcuni loculi non sia possibile. Ma l’amministrazione comunale assicura che l’intervento è già stato preso in carico e che si sta facendo il possibile per terminare la sistemazione entro la fine del mese.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy