you reporter

Ebbrezza e sostanze stupefacenti <br/> weekend di controlli dei carabinieri

Badia Polesine e Lendinara

48867
I carabinieri di Badia Polesine e Lendinara, rinforzati da altri militari della compagnia di Rovigo, hanno svolto tra venerdì e sabato un servizio straordinario di controllo del territorio per frenare il fenomeno dei furti.

Identificate 32 persone e sottoposti a controllo 16 veicoli. Sono, inoltre, stati controllati tre esercizi pubblici.

Un 40enne marocchino di Lusia, in regola con le norme inerenti il permesso di soggiorno, è stato trovato in possesso di un coltello a scatto della lunghezza di 12,5 centimetri, nascosto all’interno della sua auto. Trovato, inoltre, un modico quantitativo di marijuana, ritenuto al momento per uso personale. Denunciato per porto ingiustificato di armi e detenzione di sostanza stupefacente.

Fermato un neopatentato 20enne di origini albanesi residente a Rovigo, che aveva perso il controllo della sua auto, andando a sbattere contro un palo della luce: da successivi accertamenti è emerso che il ragazzo si trovava alla guida in stato di ebbrezza alcolica, con un tasso di alcool nel sangue oltre il limite consentito, per un valore pari a 2,10 g/l.

Stessa sorte per un 46enne di Ceregnano, andato a sbattere contro un palo con l'auto, trovato alla guida in stato di ebbrezza con valore di 1,75 g/l.

Un 56enne di Rovigo è stato sorpreso alla guida dell’auto di proprietà della convivente, senza patente poiché revocata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl