Cerca

Interventi ed opere pubbliche <br/> ma si attende lo sblocco

I progetti

48640

Il municipio di Lendinara

300-400mila euro potrebbero essere impiegati per intervenire su vari fronti.
LENDINARA - Interventi di asfaltatura delle strade comunali, la conclusione del restauro dello storico palazzo Boldrin con l’intervento di completamento del suo sottotetto, lavori sul fronte del decoro urbano cittadino e nuovi punti luce sul territorio. Sono questi i quattro filoni individuati dall’amministrazione comunale che potrebbero, sblocco del patto di stabilità permettendo, vedere nei prossimi mesi la realizzazione degli interventi più rilevanti.


Il condizionale per ora è d’obbligo, dato che si sta attendendo che da Roma arrivi il semaforo verde alla possibilità per i Comuni con i conti in regola di sbloccare parte del proprio avanzo di amministrazione. “Parliamo di 300-400mila euro, che potrebbero essere impiegati per intervenire su importanti fronti”, fa sapere il sindaco. “Rimane prioritario intervenire per l’asfaltatura di diverse strade del territorio comunale e con lavori relativi al decoro urbano cittadino”.


Una parte delle risorse che potrebbero essere scongelate, verrebbero impiegate anche per completare l’intervento di recupero dello storico palazzo Boldrin di via G. B. Conti.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy