you reporter

Un mese e mezzo di eventi <br/> molti appuntamenti per Natale

Badia Polesine

51121

04/12/2015 - 12:45

di Consuelo Angioni

BADIA POLESINE - Natale è arrivato anche a Badia. Il calendario delle feste è stato pubblicato ieri dal comune e coprirà come sempre tutto il mese di dicembre e metà gennaio.

Alcune iniziative erano già state annunciate, ma solo adesso si può conoscere tutto il programma nella sua interezza, tra eventi proposti dall’amministrazione, dalla Pro loco e dall’Aoeb.


Si parte domenica, con l’inaugurazione della mostra sociale di fotografia in sala Gidoni: un’idea che è ormai tradizione e che resta aperta fino al 13 dicembre. Martedì prossimo invece è la festa dell’Immacolata: verranno deposti i fiori sulla statua della Madonna alle 10.30.



Inoltre si inaugura il concorso “L’angolo di Natale più bello”, promosso da Idee per Badia, che si chiude il 24. Sempre martedì, l’accensione delle luminarie a cura dell’Aoeb e i mercatini di Natale in piazza San Costanzo a Villa D’Adige. Alle 21, all’arcipretale, il concerto dell’Immacolata con la Schola cantorum Il Nuovo Echo e con la Schola cantorum Giovanni Battista, dirette entrambe da Renzo Rossi.



Il 12 dicembre si continua con il mercatino “Rumando tra le corti sconte” e alle 19 l’inaugurazione della chiesa di Crocetta dopo il restauro, con tanto di mostra fotografica. Il 13 dicembre c’è l’atteso Concerto di Natale del club verdiano I due foscari, e ancora mercatini a Villa D’Adige. mercoledì 16 ci pensa la scuola a fare festa, con la rappresentazione teatrale della Paola di Rosa presso il Politeama.



Sabato prossimo, 19 dicembre, la cooperativa Tam tam propone “Addobbiamo l’albero”, assieme alla Pro loco e all’assessorato alla cultura del comune, alle 15.30 in piazza. La sera, alle 20, c’è invece la “Veglia di Natale”, con tre percorsi diversi che si chiudono all’arcipretale.



Alle 21, il concerto gospel Tony Washington Sisters di Arteven e amministrazione comunale. E domenica, la conclusione del concorso “caccia alla lanterna”, con i premi per i partecipanti, i popcorn e l’arrivo dei Babbi natale in Vespa.



Il calendario prosegue nelle due settimane successive tra concerti, cioccolata calda e l’inaugurazione della mostra dei presepi. Il 5 gennaio parte poi la giornata dei saldi, a cura dell’Aoeb. Per L’epifania, invece, presepe vivente e Brusavecia con la Pro loco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl