you reporter

Raid notturno dei vandali <br/> rubato un alberello di Natale

Badia Polesine

51643
BADIA POLESINE - Decorazioni natalizie rubate: la nuova frontiera del vandalismo. Che lascia una brutta sorpresa ai commercianti del centro cittadino.
L’episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica: al mattino, alcuni passanti si sono accorti che uno dei vasi di Natale che abbelliscono i marciapiedi di via San Giovanni era stato malamente rimosso. La decorazione consiste in un alberello pieno di fiocchi rossi: uno dei nastri è rimasto sull’asfalto assieme al terriccio del vaso, lasciando una visione non proprio bella da vedere, alla faccia del decoro urbano.

La segnalazione è subito arrivata alle titolari di Immobiliare MedioCasa, il negozio di fronte al quale si trovava il vaso sparito, che hanno confermato di non essere state loro a rimuoverlo.

Le titolari sono andate personalmente a controllare, verificando che effettivamente il furto c’era stato. Alcuni cittadini hanno poi informato che lo stesso vaso era stato visto da tutt’altra parte: abbandonato di fronte alle scuole elementari di piazza Marconi, a qualche centinaia di metri da dove si trovava.

“Già in un’altra occasione festiva, ci avevano rubato le decorazioni - racconta Norma Faccioli di immobiliare MedioCasa - avevamo decorato un albero con palline e nastri molto belli: i più preziosi ci sono stati rubati. Un’altra volta ancora sono stati portati via tutti i vasi di fiori dalle nostre fioriere, che erano appena state allestite”.

L’episodio si aggiunge peraltro ad una lista già nutrita di atti di vandalismo che danneggiano il decoro urbano. E che minano così gli sforzi di associazioni e amministrazione (oltre che di privati cittadini) per rendere più bella la città.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl