Cerca

Il Pd locale chiede <br/> l'abolizione della Commissione edilizia

Lendinara

gazebo pd lendinara.JPG

Gli esponenti del Pd di Lendinara

Gli esponenti dem la considerano "anacronistica e costosa"
Il Pd chiede l’abolizione della Commissione edilizia, strumento per il partito di Renzi "anacronistico" e, a conti fatti, "un costo" per il comune che potrebbe destinare quelle risorse ad altri capitoli del bilancio. Nei giorni scorsi dal Partito democratico è arrivata all'amministrazione, la richiesta di un parere tecnico preventivo sulla fattibilità di una completa soppressione della Commissione edilizia e dei beni ambientali. Contestualmente, il Pd ha richiesto al comune di fornire anche un quadro completo su quanto queste commissioni siano costate negli ultimi cinque anni. "La Commissione edilizia è a tutti gli effetti un organismo tecnico ma che ha un’origine politica, essendo l'elezione dei propri membri fatta in seno al consiglio comunale" ricordano dal Partito democratico. "Oggi questo organismo è anacronistico e rappresenta un costo che il comune di Lendinara può destinare a capitoli ben più bisognosi di attenzioni, come il sociale o quello scolastico".
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy