you reporter

Controlli in due laboratori di cinesi <br/> beccato un lavoratore in nero

Lendinara

Controllo in laboratorio tessile cinese.jpg

I Carabinieri durante il controllo in un laboratori tessile

I Carabinieri della compagnia di Rovigo, in collaborazione con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro, hanno controllato due laboratori tessili gestiti da cittadini cinesi a Lendinara: sanzione per uno di loro che aveva un lavoratore in nero.



Il servizio ha visto impegnati complessivamente 16 militari dell'Arma, nei due laboratori di Lendinara: confezioni "Rouge et noir" e confezioni "Idea", tutti e due in via Porte di sopra. In entrambi i laboratori sono state riscontrate delle violazioni in materia di lavoro, dall'omessa redazione del documento di valutazione dei rischi e all'omessa formazione dei lavoratori in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.



I titolari sono stati segnalati all'autorità giudiziaria. All'interno del "Rouge et noir" veniva sorpreso al lavoro un cittadino cinese, in regola col permesso di soggiorno, occupato in nero. Il titolare è stato sanzionato amministrativamente.



Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 29 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl