you reporter

Vespisti "assaltano" Badia <br/> un successo il raduno nazionale

Badia Polesine

13/06/2016 - 10:32

"A tutta Vespa" occupa piazza Vittorio Emanuele a Badia Polesine. Domenica 12 giugno mattina il quinto Vespa raduno nazionale, organizzato dal Vespa Club 595 badiese.



Neanche il maltempo ha fermato i vespisti, e in più di 300 si sono ritrovati ugualmente per prendere parte alla giornata, che comprendeva anche un giro turistico di circa 40 km, un pranzo in compagnia aperto a tutti, compresi familiari e amici e estrazione finale di lotteria. Prima della partenza, sul palco, assieme a Luca Carriero del 595, erano presenti anche l’assessore alla Cultura Idana Casarotto e l’assessore ai Servizi Sociali Claudio Brusemini, in rappresentanza dell’amministrazione comunale.



Marco Fogagnolo, presidente degli Operatori economici badiesi (associazione che ha offerto il primo premio in palio nella lotteria, un viaggio per due persone), ha poi presentato un piccolo regalo per Luca Carriero e il Vespa Club, una targhetta rappresentativa di tutto ciò che fanno per dare vita a Badia, unendo le persone in giornate come questa. Anche Don Alex, parroco badiese, è intervenuto per benedire le Vespe e i Vespisti prima della partenza, con la speranza che fosse di buon augurio anche per il tempo.



Il servizio completo in edicola nella Voce di lunedì 13 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl