Cerca

Evaso ruba il bancomat e lo svuota, pregiudicato beccato e denunciato

Badia Polesine

Un 40enne ai domiciliari per altri reati, preleva mille euro dalla tessera rubata. Il pregiudicato dopo mesi di indagine finisce denunciato per ricettazione.
Un 40enne già agli arresti domiciliari a Badia Polesine per reati contro il patrimonio nelle “ore libere”, ha effettuato prelievi per mille euro da un bancomat risultato rubato.



Così al suo "palmarès" di reati aggiunge una denuncia a piede libero per ricettazione.



L’attività si è conclusa ieri alle 10 di mattina, quando i carabinieri della stazione di Badia Polesine hanno concluso delle indagini capillari che hanno riguardato, appunto, un 40enne disoccupato residente a Venezia.



L’uomo, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per altre vicende, ha effettuato vari prelievi fraudolenti in diversi sportelli bancomat di istituti di credito della zona.



Il servizio sulla Voce di Rovigo di sabato 13 agosto.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy